TERMINI E CONDIZIONI

§ 1 Definizioni

I termini utilizzati nel Regolamento significano:
Negozio online (Negozio): un sito Web disponibile all'indirizzo www.kazan-tandoor.eu, attraverso il quale il Cliente può effettuare ordini di merci.
Ordine - Dichiarazione di volontà del Cliente, finalizzata direttamente alla conclusione del Contratto di Vendita, specificando in particolare il tipo e la quantità dei Beni.
Venditore - FinPro Andrii Mykhailovskyi, ul. M.Ogińskiego 20, 05-820 Piastów, Polonia, NIP: PL7010638736, contatto: e-mail: kazan.tandoor [@] gmail.com, telefono: +48 57 23 22 111
Cliente - una persona fisica, persona giuridica o unità organizzativa che non è una persona giuridica, le cui disposizioni specifiche conferiscono capacità giuridica, che effettua un Ordine all'interno del Negozio o utilizza altri servizi disponibili nel Negozio.
Consumatore - qualsiasi persona fisica che esegue una transazione legale con l'imprenditore non correlata direttamente alla sua attività commerciale o professionale.
Regolamento - significa questo documento.
Beni: indica un prodotto presentato dal Venditore tramite il sito web del negozio, che può essere oggetto di un contratto di vendita.

Contratto di vendita (Accordo) - indica un contratto di vendita concluso a distanza, nei termini stabiliti nel Regolamento, tra il Cliente e il Venditore.
IVA - imposta su beni e servizi, di cui alla legge sull'imposta su beni e servizi.
Consumer Rights Act - Legge sui diritti dei consumatori.

Giorni lavorativi - indica i giorni della settimana dal lunedì al venerdì, esclusi i giorni festivi.

Consegna - indica l'atto effettivo di consegna dei Beni indicati nell'ordine al Cliente dal Venditore tramite il Fornitore.

Fornitore - indica un'entità con la quale il Venditore collabora nella consegna dei Beni: una società di corriere o un operatore di caselle postali (armadietto dei pacchi).

 

§ 2 Disposizioni generali

Tutti i diritti sullo Negozio, inclusi i diritti d'autore proprietari, i diritti di proprietà intellettuale sul suo nome, il suo dominio Internet, il sito Web dello Negozio, nonché su modelli, moduli, loghi e foto pubblicati sui siti Web dello Negozio(ad eccezione di alcuni loghi e foto presentati su I siti web del negozio allo scopo di presentare merci, i cui diritti d'autore appartengono a terzi) appartengono al Venditore.

 

Il Venditore farà ogni sforzo per garantire che l'uso dello Negozio sia possibile per gli utenti Internet con l'uso di tutti i browser Web, sistemi operativi, tipi di dispositivi e connessioni Internet più diffusi. I siti Web del negozio sono reattivi e si adattano dinamicamente a qualsiasi risoluzione dello schermo.

 

Il presente Regolamento definisce le condizioni generali e le regole di funzionamento del Negozio disponibile su: www.kazan-tandoor.eu.

 

Il Negozio gestito dal Venditore è una piattaforma di vendita attraverso la quale il Venditore fornisce servizi ai Clienti con mezzi elettronici, nonché attraverso la quale il Cliente ha la possibilità di leggere e concludere un contratto di vendita dei Beni.

 

I prezzi di tutti i prodotti visibili sul sito web del Negozio sono prezzi lordi. I prezzi indicati non includono informazioni sui costi di consegna e qualsiasi altro costo che il Cliente sarà obbligato a sostenere in relazione al Contratto di vendita, di cui il Cliente sarà informato al momento della scelta del metodo di Consegna e dell'invio dell'ordine.

 

Le informazioni sul sito web del Negozio costituiscono solo informazioni commerciali e non un'offerta ai sensi del Codice Civile. Effettuando un ordine nello Negozio, il Cliente presenta un'offerta per l'acquisto di un prodotto specifico per il prezzo e con le caratteristiche specificate sul sito web dello Negozio. Il prezzo e la descrizione della merce diventano vincolanti solo al momento della conferma dell'ordine da parte del Venditore per l'esecuzione.


Il Venditore dichiara che la merce venduta tramite lo Store è nuova e coperta dalla garanzia del produttore.

 

§ 3 Regole per l'utilizzo dello Negozio

L'utilizzo dello Negozio è possibile a condizione che il sistema informatico utilizzato dal Cliente risponda ai seguenti requisiti tecnici minimi:

  • un computer o un dispositivo mobile con accesso a Internet;
  • accesso alla posta elettronica;
  • browser internet Internet Explorer versione 11 o successiva, Firefox versione 28.0 o successiva, Chrome versione 32 o successiva, Opera versione 12.17 o successiva, Safari versione 1.1. o più recente;
  • abilitare i cookie e Javascript nel browser web.

Per Utilizzo dello Negozio si intende qualsiasi attività del Cliente che porti alla sua lettura dei contenuti contenuti nello Negozio.

 

Il cliente è tenuto in particolare a:

  • non fornire o trasmettere contenuti proibiti dalla legge, ad es. contenuto che promuove la violenza, è diffamatorio o viola i diritti personali e altri diritti di terzi;
  • utilizzare lo Negozio in modo tale da non interferire con il suo funzionamento, in particolare mediante l'utilizzo di software o dispositivi specifici;
  • non intraprendere azioni quali: inviare o pubblicare informazioni commerciali non richieste (spam) all'interno dello Negozio;
  • utilizzare il Negozio in un modo che non sia scomodo per gli altri Clienti e per il Venditore;
  • utilizzo di qualsiasi contenuto pubblicato sullo Negozio solo per uso personale;
  • utilizzare lo Negozio in modo coerente con le disposizioni di legge in vigore nel territorio della Repubblica di Polonia, le disposizioni dei regolamenti, nonché i principi generali di utilizzo di Internet.

 

§ 4 Procedura per effettuare un ordine

Gli ordini nello Store possono essere effettuati:

  • aggiungendolo al carrello;
  • compilando il modulo sul sito web del Negozio;
  • via WhatsApp / Viber / Telegram - chiamando il +48 57 23 22 111, dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 20.00 e il sabato dalle 9.00 alle 20.00;
  • via e-mail al seguente indirizzo di posta elettronica: kazan.tandoor [@] gmail.com.

 

La condizione del contratto è che il Cliente fornisca dati che ne consentano la verifica, inclusa la verifica del destinatario dei Beni, in particolare: nome e cognome, indirizzo esatto, indirizzo di consegna dei Beni, indirizzo e-mail e telefono di contatto del Cliente numero.

 

L'accettazione dell'ordine per l'esecuzione sarà confermata dal Venditore tramite telefono o e-mail. In questo modo vengono fornite anche le informazioni sulla spedizione della merce. Non appena il Venditore conferma l'accettazione dell'ordine per l'esecuzione, il Contratto si considera concluso.

 

Effettuare un ordine da parte del Cliente equivale a presentare un'offerta di acquisto e un obbligo di pagamento.

 

Il contratto è concluso in polacco. Il consolidamento, la sicurezza e la condivisione dei dati dell'Ordine e dei termini e condizioni generali (Regolamento Negozio Online) avviene tramite posta elettronica.

 

§ 5 Diritto di recesso dal Accordo

Il Cliente che è un Consumatore ha il diritto di recedere dal Contratto (Accordo) di vendita concluso senza fornire alcuna motivazione entro 14 giorni dalla data di presa in possesso del bene da parte del Cliente o di un terzo da lui designato, diverso dal Fornitore, e in il caso di un Accordo che include molti articoli che vengono consegnati separatamente, in lotti o in parti - dal prendere possesso dell'ultimo articolo, lotto o parte.

 

Per esercitare tale diritto, il Cliente è tenuto a informare il Venditore della sua decisione di recedere dal Accordo presentando una dichiarazione inequivocabile, che può essere inviata, ad esempio, per posta al seguente indirizzo: FinPro Andrii Mykhailovskyi, ul. Ogińskiego 20/83, 05-820 Piastów Polonia, può anche essere fatto tramite e-mail all'indirizzo kazan.tandoor [@] gmail.com. La dichiarazione di recesso dal Accordo può essere presentata anche utilizzando il modulo di contatto, un esempio del quale è disponibile sul sito web del Negozio nella sezione "Contatti", ma non è obbligatorio. Se il Cliente utilizza la possibilità di presentare una dichiarazione di recesso dal Accordo tramite e-mail, il Venditore invierà immediatamente al Cliente una conferma di ricezione delle informazioni sul recesso dal Accordo, ad esempio tramite e-mail.

 

In caso di recesso dal Contratto, il Venditore restituirà al Cliente tutti i pagamenti da lui ricevuti, inclusi i costi di consegna della merce (ad eccezione dei costi aggiuntivi derivanti dal metodo di consegna scelto dal Cliente diverso dalla consegna standard più economica metodo offerto dal Venditore), immediatamente, e comunque non oltre 14 giorni dalla data in cui il Venditore è stato informato della decisione del Cliente di esercitare il diritto di recesso dal Contratto. Il rimborso sarà effettuato dal Venditore utilizzando le stesse modalità di pagamento utilizzate dal Cliente nella transazione originale, salvo che il Cliente non accetti espressamente una diversa soluzione; in ogni caso, il Cliente non sostiene alcuna commissione in relazione al rimborso del pagamento da parte del Venditore.

 

Il Venditore ha il diritto di trattenere il rimborso fino al ricevimento dell'articolo o fino a quando non gli viene fornita la prova della sua restituzione, a seconda di quale situazione si verifichi per prima.

 

L'articolo restituito in relazione al recesso dal Contratto (Accordo) deve essere restituito o consegnato immediatamente all'indirizzo del Venditore, e comunque non oltre 14 giorni dalla data in cui il Cliente ha informato il Venditore del recesso dal Accordo. Il termine è rispettato se il cliente rispedisce l'articolo prima del termine di 14 giorni.

 

Il cliente sostiene i costi diretti della restituzione degli articoli in relazione al recesso dal Accordo.

 

Il Cliente è obbligato a consegnare i Beni restituiti in relazione al recesso dal Accordo in uno stato completo ed è obbligato a proteggere adeguatamente i Beni durante il trasporto di ritorno, in modo che i Beni non siano danneggiati. In caso di diminuzione del valore dell'articolo restituito o della sua consegna in uno stato incompleto, il Venditore è responsabile per il quale il Cliente è responsabile, il Venditore ha il diritto di richiedere un risarcimento al Cliente secondo le disposizioni di legge applicabili.

 

Il diritto di recesso dal Accordo non spetta al consumatore nei casi di cui all'art. 38 punti 1-13 della polacca Legge sui diritti dei consumatori.

 

Il diritto di recesso dal Accordo  di vendita non è concesso al Cliente che è un Consumatore in relazione ad Accordi in cui i Beni sono un articolo non prefabbricato, fabbricato secondo le specifiche del Consumatore o che serve a soddisfare le sue esigenze individuali.

 

Prawo odstąpienia od Umowy sprzedaży nie przysługuje Klientowi będącemu Konsumentem w odniesieniu do Umów, w których Towarem jest rzecz dostarczana w zapieczętowanym opakowaniu, której po otwarciu opakowania nie można zwrócić ze względu na ochronę zdrowia lub ze względów higienicznych, jeżeli opakowanie zostało otwarte po dostarczeniu.

 

§ 6 Metodi di pagamento

Il Cliente può scegliere le seguenti forme di pagamento per i Beni ordinati:

  • trasferimento bancario;
  • con carta di credito o bonifico bancario tramite un sistema di pagamento rapido esterno;
  • contrassegno (in Polonia);
  • in contanti o con carta di credito previo ritiro personale.

 

Il cliente deve effettuare il pagamento dell'ordine per l'importo risultante dal contratto di Vendita concluso entro 3 giorni lavorativi, se ha scelto la forma di pagamento anticipato.

 

Se il cliente non riesce a pagare il pagamento entro 3 giorni lavorativi, il Venditore ha il diritto di recedere dal Contratto di vendita.

 

Fino al ritiro della merce, il Cliente ha il diritto contrattuale di recedere dal Accordo ai sensi dell'art. 395 del codice Civile polacco. Il Cliente può esercitare tale diritto presentando una dichiarazione al Venditore. Il diritto di recesso contrattuale di cui sopra è separato, non viola né limita il diritto di recesso dal contratto entro 14 giorni ai sensi della legge sui Diritti dei consumatori.

 

§ 7 Consegna

Gli ordini vengono inviati tramite corrieri affidabili in tutta la Polonia, nell'Unione Europea e in tutto il mondo e avvengono all'indirizzo fornito dal Cliente al momento dell'ordine o ad un altro indirizzo concordato con il Cliente via e-mail.

 

Se come forma di Consegna viene selezionata una casella postale, l'indirizzo di Consegna sarà l'indirizzo dell'armadietto dei pacchi selezionato dal Cliente al momento dell'ordine.

 

La Merce ordinata viene consegnata al Cliente tramite il Fornitore con spedizione assicurata. Il costo della consegna sarà indicato al momento dell'inoltro dell'Ordine e il suo importo dipende dal numero di Beni acquistati.

 

In caso di pagamento tramite pagamento o carta di credito, la data di completamento dell'ordine viene conteggiata dal momento dell'autorizzazione positiva della transazione.

 

In caso di pagamento diverso dal contrassegno (in Polonia), la data di spedizione viene prolungata per il periodo compreso tra l'effettuazione dell'Ordine e la data in cui il pagamento viene accreditato sul conto bancario del Venditore.

 

Il costo di Consegna della merce è interamente a carico del Cliente.

 

Al momento dell'accettazione / ricevimento della Merce, il Cliente è tenuto a confermarne la ricezione. Dal momento dell'accettazione / ritiro dei Beni, i Beni diventano di proprietà del Cliente.

 

Il tempo massimo di Consegna è di 7-14 giorni lavorativi.

 

Il Venditore è obbligato a consegnare i Beni oggetto del Contratto di vendita senza vizi.

 

La Consegna viene effettuata nei giorni lavorativi dal lunedì al venerdì. Il fornitore non consegna pacchi nei fine settimana e nei giorni festivi. È anche possibile ritirare di persona dal magazzino del venditore (in Polonia) previo accordo telefonico.

 

Al momento del ritiro del pacco del corriere, il Cliente ha facoltà di verificare lo stato del pacco in presenza del corriere al fine di rilevare eventuali vizi o danni al pacco durante il trasporto e richiedere una denuncia di danneggiamento. Perdite o danni possono essere evidenziati in particolare da danni meccanici al pacco. Il cliente ha il diritto di rifiutare il ritiro del pacco se, dopo aver verificato le sue condizioni, risulta che il prodotto è danneggiato. La situazione deve essere immediatamente notificata al Venditore tramite telefono o e-mail.


§ 8 Garanzia

Il Venditore fornisce la Consegna della Merce esente da vizi fisici e legali. Il venditore è responsabile nei confronti del cliente se il prodotto presenta un difetto fisico o legale (Garanzia).

 

I Beni venduti dal Venditore possono essere coperti da una garanzia concessa dal produttore dei Beni.

 

La garanzia per i Prodotti non copre le modifiche relative a corrosione, danni meccanici e uso improprio.

 

Se il Prodotto presenta un difetto, il Cliente può:

  • presentare una dichiarazione di riduzione del prezzo o di recesso dal Contratto di Vendita, a meno che il Venditore immediatamente e senza indebiti inconvenienti per il Cliente sostituisca il Prodotto difettoso con un Prodotto esente da vizi o rimuova il difetto;
  • richiedere la sostituzione del Prodotto difettoso con un Prodotto esente da vizi o la rimozione del difetto. Il Venditore è obbligato a sostituire il Prodotto difettoso con un Prodotto esente da vizi o rimuovere il difetto entro un termine ragionevole senza indebito inconveniente per il Cliente.

 

Nel caso di un Cliente che è un Consumatore, i costi del reclamo sono coperti dal Venditore, in particolare il costo della Consegna dei Beni pubblicizzati al Venditore e della rispedizione al Cliente da parte del Venditore.

 

Eventuali reclami relativi ai Beni o all'attuazione del Contratto di vendita possono essere presentati dal Cliente in qualsiasi forma. Preferiamo la forma scritta, in cui la lettera di reclamo può essere inviata all'indirizzo del Venditore, nonché in formato elettronico e inviata all'indirizzo kazan.tandoor [@] gmail.com o tramite il modulo di contatto sul sito web del Negozio.

 

Il venditore, entro 14 giorni dalla data della richiesta contenente il reclamo, risponderà alla denuncia del bene o la denuncia riguardava l'attuazione del contratto di vendita presentata dal Cliente e risponde al Cliente.

 

§ 9 Protezione dei dati personali

Ai sensi delle disposizioni della legge polacca del 29 agosto 1997 sulla Protezione dei dati personali (Gazzetta delle leggi del 2002 n. 101), nonché in relazione all'attuazione degli obblighi ai sensi del regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio (UE) 2016/679 del 27 aprile 2016 sulla tutela delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali e alla libera circolazione di tali dati, si informa che i dati ottenuti e raccolti a seguito del processo di evasione dell'ordine sono trattati in base a quanto previsto dalla "Privacy Policy" dello Negozio.

 

Le regole per la protezione dei dati personali sono stabilite nelle Regole sul trattamento dei dati all'indirizzo: http://www.kazan-tandoor.eu/polityka-prywatnosci-rodo/

 

§ 10 Disposizioni finali

Eventuali commenti relativi al funzionamento del Negozio, la presentazione e la credibilità dei dati, o qualsiasi irregolarità riscontrate, devono essere inviate per posta elettronica al seguente indirizzo: kazan.tandoor [@] gmail.com

 

Le riserve Venditore che le foto dei prodotti immessi sul sito web del negozio può differire da loro aspetto reale dovuto le singole impostazioni del materiale informatico utilizzato dal Cliente al momento dell'Ordine.

 

Per le questioni non coperte dai Regolamenti, si applicano le disposizioni pertinenti della legge generalmente applicabile.

 

Per effettuare un ordine nello Store è necessario leggere il Regolamento e accettare il Regolamento.

 

Il Cliente che è un Consumatore ha la possibilità di utilizzare mezzi extragiudiziali per trattare reclami e ricorso. Le regole di accesso a queste procedure sono disponibili presso gli uffici o sui siti web dei soggetti autorizzati alla risoluzione delle controversie out-of-court. All'indirizzo http://ec.europa.eu/consumers/odr/ è disponibile una piattaforma online per la risoluzione delle controversie tra Consumatori e imprenditori a livello dell'UE (piattaforma ODR).

 

§ 11 Proprietà intellettuale

È vietato utilizzare qualsiasi materiale, in particolare foto e descrizioni dei Beni pubblicate sul sito web del Negozio, senza il preventivo consenso scritto del Venditore.