Piatto uzbeko "Atłas" 37 cm - un piatto rotondo in ceramica ideale per servire il piatto principale. Il piatto è modellato e decorato a mano, è caratterizzato da bordi leggermente rialzati.

 

I motivi originali sul piatto rimandano allo stile orientale, conferiscono unicità ai pasti e incoraggiano a mangiare. Bellissimi colori ci portano nel giardino meridionale, pieno di foglie verdi e succo di frutta matura.

 

Qual è il nome del piatto uzbeko per il pilaf? I grandi piatti uzbeki hanno un nome speciale: lagan. Se vogliamo creare un'atmosfera calda e ospitale alla tavola comune, aggiungere colore e allegria alla festa, è necessario un piatto di lagan. Lagan con il piatto principale viene posto al centro del tavolo e ogni membro della famiglia o ospite si serve da solo.

 

Come l'argilla è diventata ceramica. La ceramica uzbeka porta una storia potente che risale a tempi antichi. Rishtan è una piccola città molto antica nell'est dell'Uzbekistan. La Grande Via della Seta attraversava Rishtan, il che ne influenzò il destino. Qui era possibile scambiare una merce con un'altra, il che ha contribuito allo sviluppo di varie industrie. La presenza di depositi di argilla rossa divenne un fattore nello sviluppo della ceramica. Di generazione in generazione, gli artigiani tramandano i segreti delle loro abilità.

 

Ceramica e tessitura - artigianato tradizionale in due versioni. Inizialmente, un tale motivo geometrico era particolarmente diffuso sui tessuti di seta. E i colori vivaci utilizzati sono considerati un simbolo della gioia di vivere. L'elemento distintivo di questo motivo è il contorno sfocato e indistinto, e questo perché il motivo sul tessuto non è stato stampato o dipinto, ma è stato tessuto con fili colorati, tinti a mano secondo l'antica tecnologia. Il maestro del mestiere disegna linee sui fili tesi che creano il modello futuro e segna i posti per le vernici. Quindi, isola le singole sezioni del filo, proteggendole dalla pittura. Nel processo di tintura e isolamento multipli, i fili ottengono il motivo desiderato. Quindi inizia l'ultima fase del processo, ovvero la tessitura manuale.

 

Lagan è usato non solo per servire piatti convenienti, ma anche efficaci. In cima al lagan, formando una "collina", puoi mettere il più delizioso pilaf uzbeko o beshbarmak (un piatto di carne di montone/manzo, cipolle e tagliatelle fatte in casa, tagliate a rombi grandi, che vengono poi cotti nel brodo). Puoi anche servire verdure colorate con verdure piccanti - basilico viola e coriandolo verde.

 

Aspetti d'uso: un piatto di ceramica di questo tipo non deve essere lavato in lavastoviglie, e non dobbiamo mettere la piastra lagan nel forno o nel microonde.

26 € incl. IVA

PIATTO UZBEKO "ATLAS" 37cm.

SPECIFICAZIONE

Diametro: 37 cm.

Materiale: ceramica

Peso: 0,4 kg.